ASIA/INDIA - Tutela di bambine abusate: l’esperienza dell’Ong Suraksha

Rated: , 0 Comments
Total hits: 9
Posted on: 09/13/17
Belagavi – Salvare bambine e ragazze vendute per il mercato del sesso, la tratta, prostituzione, matrimonio infantile: con questo spirito agisce nello stato indiano del Karnataka l’organizzazione Suraksha , Ong impegnata per il recupero, la riabilitazione e lo sviluppo e il reinserimento sociale delle vittime di abusi sessuali. Come appreso da Fides, il progetto dell'associazione è nato ed è oggi portato avanti da due suore cattoliche, suor Pushpalata e suor Lourd Joseph, che spesso, a causa della loro opera di recupero delle ragazze, sono state minacciate da organizzazioni criminali che gestiscono la tratta delle bambine. Come conferma a Fides il sacerdote locale p. Nathanaele Cruz, “si tratta di un’opera meritoria e per questo le religiose rischiano quotidianamente la vita, in quanto vanno a contrastare l’azione di criminali che agiscono indisturbati e sfruttano le ragazze per i loro loschi traffici”.
Molte delle ragazze salvate ora studiano in scuole e università o frequentano corsi di formazione professionale per inserirsi nella società. Il Rapporto Annuale 2015-2016 di Suraksha, inviato a Fides, racconta l’assistenza offerta a 21.674 bambine delle aree rurali dei distretti di Belagavi, Bengaluru e Kalburgi, nel Karnataka. Oltre 45mila sono le persone assistite in cinque comunità, del distretto di Belagavi, crocevia del traffico di esseri umani verso Goa, Mumbai, Bengaluru, Pune, Hyderabad, Delhi e Calcutta. Per questa “centralità” del distretto di Belatavi, la Ong ha deciso di concentrare gli sforzi in questa zona di frontiera dove le comunità locali a volte, in nome della cultura o della religione, favoriscono la tratta di esseri umani o pratiche come i matrimoni infantili. Ulteriore discriminazione tra la popolazione di queste aree è evidente nel settore dell’istruzione. Infatti il 63% della popolazione è analfabeta, l’alfabetizzazione delle donne è enormemente bassa. Poiché queste persone sono soggette a varie forme di schiavitù, l’Ong Suraksha le inserisce in programmi di prevenzione e sensibilizzazione sui diritti previsti e sostenuti dal governo.

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Most Popular

groene Laserstraal
De groene laser pointer met vijf standaard situaties krijg je een gratis draagtas, zodat alle verschillende systemen en de laser ... ...





Login


Username:
Password:

forgotten password?